Annunci di Lavoro

Il portale di Formigine

Tutto sul comune di Formigine (Modena)

Formigine è un comune dell' Emilia Romagna, in provincia di Modena, che sorge ai piedi della pianura modenese ed è delimitato dai torrenti Secchia e Tiepido.

In epoca antica infatti, le rive dei vari canali ne segnavano il territorio e lungo di esse c'erano varie attività, soprattutto mulini e cartiere.

Formigine si sviluppa intorno al Castello costruito nel 1201 dai modenesi per difendere i confini  e  fonda le sue radici in epoca romana, come testimoniato dalle ville dell'epoca e dai  fabbricati di mattoni ritrovati nel territorio.

Formigine , da sempre oggetto di contesa, all'inizio del 1300 fu in mano di  Francesco Pico che la regalò agli Adelardi; costoro la custodirono fino alla fine del 1300 quando gli Este la concessero a Marco Pio, signore di Carpi. In questo periodo la città visse un periodo florido fino alla fine del 1500, periodo in cui ebbe inizio un continuo declino fino al 1700, secolo di equilibri  già molto precari. Diversi eserciti si scontrarono tra loro e gli Este stabilirono  di potenziare le vie di comunicazione tra Modena e provincia con tutto il resto d'Italia tant'è che intorno alla metà del 1700 sorse la strada Vandelli, che ridisegnò i contorni della città conferendole l'assetto  attuale.

Formigine ha rinunciato  all'industrializzazione di massa preservando così  il suo territorio che  ha visto rapidamente crescere  la propria popolazione, attualmente costituita da circa 33.000 abitanti.

A Formigine  hanno pertanto  sede piccole e medie manifatture meccaniche mentre grande peso è dato dall' industria alimentare  con  marchi  conosciuti a livello nazionale nell'ambito della  macellazione suina.

La maggiore festa della cittadina è quella dedicata al patrono, che è San Bartolomeo e  si festeggia il 24 Agosto, ma sono da ricordare altri eventi particolari come Il Carnevale, la Sagra di San Lorenzo e la Maratona d'Italia.